venerdì 25 novembre 2011

Guerriglieri



Vedendo il volume "Que viva el Che Guevara".

Cliente: WHOA! GHEDDAFI!

12 commenti:

  1. Ecco a voi il vincitore del premio "cultura" 2011

    RispondiElimina
  2. niente male come recensione, vero marco? :D

    RispondiElimina
  3. beh facciamo libri anche per questo no? far conoscere certe cose. C'era un'amica convinta che Peppino Impastato avesse fatto il grande fratello. Almeno ora sa che non è cosi...e non mi pare poco:)

    RispondiElimina
  4. Non è tanto il sapere chi è chi che mi preoccupa. E' il loro diritto di voto che mi terrorizza.

    RispondiElimina
  5. passando al sodo: perchè non addate questo popò di blog ai vostri popò di blogghe? :D

    RispondiElimina
  6. Grazie Max, di certo è una recensione indimenticabile... ;)

    RispondiElimina
  7. Ma perché? non è Gheddafi?!?

    RispondiElimina
  8. Se non altro non ha esclamato "uooouuu, un fumetto con razdegan!"

    RispondiElimina
  9. fantastico.... se diceva gesù cristo ci andava più vicino:)

    RispondiElimina